• Energia elettrica

    photo by Arkady Lifshits
    Read More
  • Energia solare

    photo by Gustavo Quepon
    Read More
  • Parchi eolici

    photo by Karsten Wurth
    Read More
  • Energie rinnovabili news

    photo by Jason Blackeye
    Read More
  • Energie rinnovabili news

    photo by Jason Blackeye
    Read More
  • La terra vista dal satellite

    photo by NASA
    Read More
  • Energie rinnovabili news

    photo by Jason Blackeye
    Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
Secondo quanto riportato dai media locali, riportati dall'ICE, il Governo serbo ha adottato tre decreti sulla produzione di energia da fonti rinnovabili. 
I decreti in questione definiscono i requisiti e le procedure per ottenere lo status di produttore di energia privilegiato, regolano incentivi per la produzione di energia da fonti rinnovabili, comprese le tariffe di alimentazione, e prescrivono il contenuto dell’accordo di off-take in base al quale l’ente statale per l’energia elettrica Elektroprivreda Serbia (EPS) comprerà l’energia elettrica dai produttori di energia da fonti rinnovabili. 

Il decreto consentirebbe circa 1 miliardo di euro di investimenti in progetti di energia eolica in Serbia. La società statunitense Continental Wind Partners (CWP), che prevede di costruire un parco eolico a Kovin di potenza di 158 MW, nell’ambito di un progetto di 290 milioni di euro, potrebbe avviare, condizioni finanziarie permettendo, i lavori di costruzione nella primavera del 2017.

Altri importanti progetti in Serbia includono la costruzione di un parco eolico a Plandiste di potenza di 102 MW che verrà realizzata dalla compagnia petrolifera NIS e un’altra ditta denominata Energowind, nonché la costruzione di un parco eolico nei pressi di Vrsac, di potenza di 117 MW, che sarà effetuata dalla società italo-serba MK-Fintel Wind. 


OUR SPONSORS

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo