• La terra vista dal satellite

    photo by NASA
    Read More
  • Energie rinnovabili news

    photo by Jason Blackeye
    Read More
  • Parchi eolici

    photo by Karsten Wurth
    Read More
  • Energia elettrica

    photo by Arkady Lifshits
    Read More
  • Energie rinnovabili news

    photo by Jason Blackeye
    Read More
  • Energia solare

    photo by Gustavo Quepon
    Read More
  • Energie rinnovabili news

    photo by Jason Blackeye
    Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
Nell'impianto OMV di Austerhal (Bassa Austria) è stato lanciato “Wind2Hydrogen”, il primo, e finora unico in Europa con tale tecnologia, impianto power-to-gas per la trasformazione in idrogeno di corrente elettrica proveniente da fonti rinnovabili. L'impianto, per cui sono stati stanziati 2,8 milioni di euro, servirà per l'alimentazione di sistemi di gas naturale e per la mobilità.

Cuore di Wind2Hydrogen è la cosiddetta cella elettrolitica (PEM, Proton-Exchange-Membrane), che grazie a una membrana polimerica riesce a decomporre l'acqua in ossigeno e idrogeno. Il vantaggio di tale tecnologia consiste nella fuoriuscita di idrogeno dall'impianto ad alta pressione (163 bar), fondamentale per l'alimentazione della rete del gas. Altrettanto importante è l'immagazzinamento dell'energia eccedente.

Secondo gli esperti, riporta ICE, la tecnologia power-to-gas rappresenterà la chiave per l'utilizzo di elettricità proveniente da energie rinnovabili su ampia scala. Lo scopo del progetto è quello di studiare il funzionamento di piccoli impianti decentrati. Nel futuro tali sistemi potrebbero alimentare un stazioni di servizio ad idrogeno o addirittura interi comuni.



OUR SPONSORS

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo