• Parchi eolici

    photo by Karsten Wurth
    Read More
  • Energia solare

    photo by Gustavo Quepon
    Read More
  • Energie rinnovabili news

    photo by Jason Blackeye
    Read More
  • La terra vista dal satellite

    photo by NASA
    Read More
  • Energie rinnovabili news

    photo by Jason Blackeye
    Read More
  • Energie rinnovabili news

    photo by Jason Blackeye
    Read More
  • Energia elettrica

    photo by Arkady Lifshits
    Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
Fintel Energia Group S.p.A., attiva nello sviluppo di progetti relativi ad impianti di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili, ha ottenuto dal governo locale della Voivodjna il permesso per la costruzione del parco eolico “RAM” della potenza di 9,225 MW, sito nel Comune di Velico Gradiste in Serbia, informa l´ICE.

La costruzione dell´impianto, in capo alla SPV Vetro Park RAM d.o.o., è prevista nel primo semestre 2016. La società è controllata dalla MK Fintel Wind d.o.o. di proprietà del Gruppo Fintel al 54 per cento e della MK Holding d.o.o. per il restante 46 per cento. L´impianto eolico RAM produrrà energia verde per 4.400 famiglie Serbe ed è il quarto progetto già autorizzato dalla MK Fintel Wind d.o.o. ; considerando gli altri due progetti in costruzione (16,5 MW) per i quali il completamento è atteso per la fine del 2015 Mk, Fintel Wind possiede autorizzazioni per complessivi 154 MW.

Inoltre, il gruppo Fintel ha siglato nei giorni scorsi con l´ERSTE Bank un term-sheet non vincolante per il finanziamento di un ulteriore parco eolico della potenza complessiva di 9,9 MW denominato Kosava 2, localizzato nei pressi della città di Vrsac, detenuto per il 54 per cento dalla controllata serba Fintel Energija A.D. Il finanziamento, della durata di 12 anni, è concesso per un importo massimo di 10,65 milioni di Euro con equity del 30 per cento; la centrale eolica di Kosava 2, composta da tre turbine da 3,3 MW ciascuna, produrrà a regime 32 GWh l´anno di energia pulita pari al consumo di 9.200 famiglie della Provincia autonoma della Vojvodina, Serbia. L´entrata a regime della centrale, che si somma alle altre due in costruzione (La Piccolina 6,6 MW e Kula 9,9MW), è prevista per dicembre del 2016.



Marcello Berlich - by ICE.GOV.IT

OUR SPONSORS

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo