• Energie rinnovabili news

    photo by Jason Blackeye
    Read More
  • Energie rinnovabili news

    photo by Jason Blackeye
    Read More
  • Energia solare

    photo by Gustavo Quepon
    Read More
  • Parchi eolici

    photo by Karsten Wurth
    Read More
  • La terra vista dal satellite

    photo by NASA
    Read More
  • Energia elettrica

    photo by Arkady Lifshits
    Read More
  • Energie rinnovabili news

    photo by Jason Blackeye
    Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
Dozzine di compagnie con in cantiere progetti per la realizzazione di centinaia microcentrali idroelettriche in Albania sono state informate che la compagnia nazionale KESH, unico acquirente dell´energia prodotta, potrebbe non essere in grado di pagare i prezzi esorbitanti fissati nei contratti di fornitura.
Le compagnia hanno ottenuto i diritti di realizzazione degli impianti tra il 2006  e il 2009, con l´impegno da parte di KESH di acquistare l´energia prodotta a 9,3 lek, pari a circa 6,6 centesimi di euro per Kilowatt-Ora.

Il problemi sorgono allorché si consideri che l´attuale prezzo di rivendita dell´energia da parte della compagnia nazionale è pari a 2 lek circa, ossia meno di un quarto del prezzo di acquisto concordato coi produttori; la differenza deve essere coperta tramite le risorse della compagnia, ma si può facilmente intuire come questa sia una situazione che non potrà durare a lungo.

Ad aggravare il problema vi è il fatto che la produzione degli impianti potrebbe arrivare fino a 1-2 miliardi di Kilowatt-Ora, il che vuol dire che KESH sarebbe costretta a sborsare decine di milioni di euro per acquistare l´energia prodotta, ipotesi non percorribile, pensando che la compagnia può contare su ricavi complessivi compresi trai 70 e i 100 milioni di euro l´anno; la compagnia è quindi impossibilitata a far fronte agli impegni presi con i piccoli produttori; il Governo ha già annunciato un piano per la rinegoziazione dei contratti a prezzi più bassi.



Marcello Berlich - by Albanian Economy

OUR SPONSORS

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo