• Energie rinnovabili news

    photo by Jason Blackeye
    Read More
  • Energie rinnovabili news

    photo by Jason Blackeye
    Read More
  • Energia solare

    photo by Gustavo Quepon
    Read More
  • Parchi eolici

    photo by Karsten Wurth
    Read More
  • Energie rinnovabili news

    photo by Jason Blackeye
    Read More
  • La terra vista dal satellite

    photo by NASA
    Read More
  • Energia elettrica

    photo by Arkady Lifshits
    Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
L'azienda Vegetal & Mineral Water con sede a Champagne nelle Ardenne quest'estate lancera' la prima bottiglia d'acqua in bioplastica riciclabile e integralmente "compostabile", prodotta con mais e patate.

Il progetto e' nato in collaborazione con Ecole superieure d'ingenieurs en emballage et conditionnement (ESIEC). La bottiglia d'origine vegetale e' elaborata partendo dall'acido lattico polimerizzato (PLA), derivato dal mais per il flacone e dalla fecola di patate per il tappo. L'etichetta in acetato di cellulosa regge grazie a una colla vegetale. Previo specifico trattamento, la degradazione completa e naturale della bottiglia avviene in meno di tre mesi.

"L'incoerenza tra la purezza dell'acqua e il suo contenitore estremamente ecotossico mi ha sempre preoccupato", spiega Pascal Bastien, fondatore dell'azienda, riferendosi alle attuali bottiglie.



www.aduc.it

OUR SPONSORS

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo